A questo punto mi fa piacere raccontarti come lavoro.
Ho studiato l’arredamento dello studio in modo che fosse più simile possibile a me, chiaro rilassante e con un angolo tea e tisane che non mancherò di offrirti.
La prima parte del servizio è conoscitiva, che sia via messaggio, mail o faccia a faccia devo capire come sei per trasmettere la tua personalità al meglio tramite gli scatti.
Successivamente vaglieremo il guardaroba sempre in aggiornamento ed espansione (ormai non compro più i vestiti per me ma solo per i servizi fotografici, un po’ come le neo-mamme) e capiremo cosa posso farti indossare che ti faccia sentire a tuo agio, consiglio comunque di portare degli abiti o degli oggetti che per te sono significativi o che ti piacciono.

Il servizio si svolge tutto intorno ai bisogni di chi viene fotografato, sei una futura mamma? Ti ripeterò continuamente “vuoi sederti? Hai sete?” Sei un bimbo che vuole essere allattato o semplicemente ha bisogno di un momento di svagarsi? Non ci sono problemi! Il servizio è fatto sulle tue esigenze e quindi segue i tuoi tempi.
Alla fine del servizio ci saluteremo e dopo una settimana o qualche giorno in più ti manderò una galleria dove scegliere le foto o scaricarle, non è prevista la stampa dei file ma possiamo valutarlo insieme.

In questa era abbiamo i telefoni invase di foto ma i nostri scaffali vuoti e difficilmente ci mettiamo a guardare le nostre gallerie digitali ma è più facile che riguardiamo gli album vecchi di noi da piccoli (anche con i nostri piccini) per questi consiglio di stamparle, che sia un album, foto singole o da appendere.
Potremo studiare insieme la soluzione che fa più a caso per voi scegliere dei pacchetti appositi. La stampa non è compresa nel servizio fotografico.

“La fotografia cattura un istante fuori dal tempo, alterando la vita tenendola ferma.”
Dorothea Lange